Spiriti Danteschi: audiovideo

Il forte legame tra il  “ghibellin fuggiasco”  e il poeta vagabondo di Marradi, che   si considera discendente diretto, anzi uno dei pochi che conservi la sua “purità d’accento” ha spinto il Centro Studi Campaniani a  realizzare in occasione dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, un audio video dal titolo” Spiriti danteschi in Dino Campana”. Ve lo proponiamo in questi giorni di fine settembre,  ricorrenza  del viaggio alla Verna, del poeta che   racconta  nei “Canti Orfici” questo pellegrinaggio, ricordando Dante e la sua poesia di movimento, una poesia  che sente propria. Riposo ora per l’ultima volta nella solitudine della foresta. Dante la sua poesia di movimento, mi torna tutta in memoria. O pellegrino, o pellegrini che pensosi andate!.

LinK per accedere all’audiovideo: https://1drv.ms/v/s!AiXs1V4M6ehzgccsXUchzE1Pm6sSdQ?e=SuNra6

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...