Il cordoglio del Centro per la scomparsa di Carla Fracci

Alla notizia della scomparsa di Carla Fracci, abbiamo unito al dispiacer per la perdita
di una grande ballerina il bel ricordo che ci ha lasciato come persona .
Abbiamo infatti avuto l’onore di incontrarla nel 2010 quando era assessore alla
cultura della Provincia di Firenze.
Accolse con piacer l’invito del Centro Studi Campaniani che aveva organizzato un
manifestazione per rendere omaggio ai 44 sottoscrittori marradesi che permisero la
pubblicazione dei Canti Orfici: era previsto lo scoprimento di una lapide
sull’edificio che era stata la sede della tipografia Ravagli dove furono stampati .
Fu una bella giornata, iniziata nel teatro degli Animosi con la Performance
pianistica di Pape Gurioli in omaggio a Dino Campana a cui seguì l’esibizione delle
allieve di DAnzarte di Marradi e Brisighella.
Deliziosa nel suo abito bianco, semplice e modesta Carla Fracci sottolineò che anche
la danza è poesia.

Mirna Gentilini Presidente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...