Venerdì 26 marzo alle ore 17 l’Assemblea dei soci del Centro Studi Campaniani “Enrico Consolini”

Pr. n. 55
OGGETTO: Convocazione Assemblea dei Soci
Si comunica che è stata indetta un’Assemblea dei Soci di questo Centro
Studi in prima convocazione giovedì 25 marzo alle ore 8.00 e, nel caso non venga
raggiunto il numero legale per la validità della riunione, in seconda convocazione
venerdì 26/03/2021 alle ore 17,00. Causa Covid l’assemblea si svolgerà via web,
digitando il seguente link: https://meet.google.com/ibj-bjga-euz
Ordine del giorno:

  1. Comunicazioni del presidente
  2. Rinnovo Consiglio d’Amministrazione
  3. Relazione attività svolte nell’anno 2020
  4. Programmazione attività 2021
  5. Approvazione bilancio consuntivo 2020
  6. Approvazione bilancio di previsione 2021
  7. Varie ed eventuali
    Cordiali saluti
    IL PRESIDENTE
    (Mirna Gentilini)
    P.S.
    Poiché in prima convocazione difficilmente si raggiunge il numero legale dei presenti per
    la validità della riunione, si consiglia di partecipare alla seconda convocazione venerdì
    26/03/2021 alle ore 17,00 digitando il link sopra indicato.
    Si fa presente che per partecipare alla video assemblea bisogna essere in regola col
    pagamento della quota sociale (€ 15.00). Il versamento può essere fatto mediante
    bollettino di C/C postale n. 22103501, o con bonifico bancario presso Banca BPER :
    IBAN IT 62H0538737940000000000099,.
    Si invitano i soci e i sostenitori a donare il 5 x mille al Centro Studi Campaniani
    affinché continui le sue attività culturali, diffonda e valorizzi la conoscenza della
    poesia di Dino Campana.
    Il numero da indicare nel riquadro della Dichiarazione dei Redditi alla voce “
    sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative ecc…” è il
    seguente: 90002740489.

La programmazione predisposta per il 2020 è stata condizionata dalla grave emergenza
sanitaria causata dal COVID 19 che ci ha costretto a limitato le attività o a cancellare le
manifestazioni.
Gli eventi presso la sede del Centro Studi si sono svolti con il patrocinio del Comune di
Marradi, alla presenza del sindaco o un suo delegato e nel rispetto delle norme anti Covid.
Di seguito l’elenco delle attività che è stato possibile attuare e di quelle avviate ma non
concluse o annullate.
 Domenica 1° marzo. 88° anniversario della morte di Campana. Presentazione del
cofanetto contenente il libro “Sibilla Aleramo Così bella come un sogno” di Lorenzo
Bertolani e visione di una sintesi dello spettacolo interpretato da Lorella Serni . Musiche di
Volfango Dami. Sono intervenuti il presidente del Centro Studi e Dino Castrovilli curatore
del progetto editoriale.
 Mercoledì 5 agosto. In collaborazione con la FIDAPA evento dedicato a “Cinto Gurioli
e Renato Ridolfi due maestri del teatro marradese” . Sono intervenuti : Silva Gurioli,
presidente sezione FIDAPA Marradi e autrice del libro Cinto, frammenti di piano , Rodolfo
Ridolfi, direttore Free news e curatore del libro: Signore, il Canzoniere… Mirna
Gentilini, presidente Centro Studi e Pape Gurioli, compositore, musicista
 Giovedì 13 agosto. In collaborazione con la FIDAPA presentazione del romanzo
“Intrecci di donne…e un gatto” di Gabriella Costa. Sono intervenute oltre all’autrice
Silva Gurioli, presidente Fidapa e Mirna Gentilini, presidente Centro Studi Campaniani.
 Giovedì 20 agosto. Genetliaco Campaniano . Presentazione del libro Dino Campana, Il
più lungo giorno, riproduzione anastatica del manoscritto integrata con testi e documenti, a
cura di Mirna Gentilini, edita dal Centro Studi in 500 copie numerate. Sono intervenuti il
presidente del Centro Studi, il vice presidente Rodolfo Ridolfi e il prof. Stefano
Giovannuzzzi dell’Università di Perugia. In ricordo del 110° anniversario del viaggio di
Dino Campana alla Verna(1910-2020) Carolina Pezzini ha letto La Verna (Diario)
accompagnata al saxofono da Giada Moretti.
 Sabato 26 settembre. Premiazione della VII Edizione del Concorso Nazionale on line
“La poesia ci salverà”. Al concorso, bandito dal quotidiano on line Marradi FreeNews il
Centro Studi Campaniani collabora sin dalla sua nascita. Il presidente Mirna Gentilini,
membro della giuria, ha partecipato alla cerimonia, che si è svolta a Faenza .
 Sabato 10 ottobre. Cerimonia di premiazione del 4° Concorso Nazionale di Prosa

Lirica Inedita “la Partenza o il ritorno”in collaborazione con l’Accademia Il Fauno di
Firenze. Hanno introdotto e coordinato i presidenti delle rispettive associazioni: Mirna
Gentilini e Lamberto Lilli. Sono intervenuti i membri della giuria: Fiorenza Ceragioli,
critico letterario ed Enrico Nistri, giornalista e scrittore . La cerimonia è stata intervallata
da lettura e Musica del Duo Chiari.
Letture online su face book.
L’attività del Centro Studi Campaniani si è interrotta circa a metà marzo, quando il Governo ha
deciso la chiusura di biblioteche, musei e centri culturali.
Abbiamo pensato di fare partecipare al difficile momento la nostra Associazione e abbiamo
registrato la lettura del “Canto proletario italo francese “ di Dino Campana , un testo che
descrive il duro lavoro degli italiani sulle gallerie alpine alla fine dell’ottocento ma che è anche un
canto di speranza e uno sprone ad andare avanti con coraggio. La registrazione audio video è stata
inserita nella pagina facebook della nostra Associazione .
L’iniziativa è piaciuta a molti che hanno scritto di prolungarla. Siccome ricorreva il 110°
anniversario del pellegrinaggio del poeta alla Verna, si è scelto di leggere dai Canti Orfici stralci
dal Diario del pellegrinaggio “alla fortezza dello spirito”, aggiungendo commenti e considerazioni
e creando un appuntamento domenicale che in breve ha avuto un numero elevato di visualizzazioni
e diverse condivisioni. Le letture sono proseguite, tenendo come tema il viaggio, ma cambiando gli
ambienti delle riprese per fare vedere Marradi e la sede del Centro Studi , infine sono stati invitati
ad intervenire eminenti studiosi (prof. Gianni Turchetta, Università di Milano, e Marcello
Verdenelli, già prof. Università Macerata, entrambi membri del Comitato Scientifico ed Enrico
Gurioli, scrittore, giornalista e socio onorario), per dare maggior prestigio all’iniziative e aumentare
le visualizzazioni .
Gli appuntamenti domenicali ( 22 in tutto), realizzati con il supporto tecnico della socia Sara
Naldoni, sono stati così declinati:
22 e 29 marzo. “15 settembre per la strada di Campigno “ sino a 22 settembre (La Verna) .
5,19, 26 aprile. Ritorno :“ Salgo”, “Monte Filetto”, “Presso Campigno”, “ Romagna”.
3,10 19 maggio. Ritorno: “ L’acqua del mulino”, “Marradi”. Fine del pellegrinaggio.
24 , 31 maggio. “La petite promenade” , da La Notte “ Ricordo una vecchia città”
7,14, 22 giugno . Davanti ai leggii del percorso campaniano : “L’invetriata” (nel ponte sul fiume)
“Immagini del viaggio e della montagna”(in via Francini),“Sogno di prigione”(in via Casa Carloni).
28 giugno,5,12 luglio. “ La giornata di un nevrastenico (Bologna) nel Museo “Artisti per Dino
Campana, “Firenze Uffizi” e la XIV sezione della Notte, nella sala del Centro Studi.
19 luglio. “ Sinfonia in viola”, intervento del prof. Gianni Turchetta
26 luglio . “ Genova”, intervento di Enrico Gurioli
2 agosto. “Viaggio a Montevideo”, intervento del prof,. Marcello Verdenelli
9,17 agosto . “Pampa” e “In un momento”, per concludere con il viaggio “chiamato amore”.
Attività non concluse , annullate o non realizzate :
 Il 28 marzo scadevano i termini del 1° Concorso studentesco di prosa poetica “ La
partenza o il ritorno” nel 110° anniversario del viaggio alla Verna di Dino Campana
che avevamo bandito il 1 dicembre 2019 . La cerimonia di premiazione doveva svolgersi
in data da concordare. A seguito delle restrizioni ministeriali abbiamo dato una prima
proroga all’11 maggio e la possibilità di fare l’invio tramite posta elettronica, poi
un’ulteriore proroga al 31 ottobre, rinviando la cerimonia di premiazione in base
all’evolversi dell’emergenza sanitaria. Hanno mandato i loro elaborati tre classi del Liceo
Scientifico Einstein di Rimini e una classe della scuola secondaria di 1°grado di Trento.
L’attività va definita e conclusa nel 2021.

 Il 24 gennaio è stato proposto alle classi dell’Istituto Comprensivo Dino Campana di
Marradi e Palazzuolo la 2° edizione del progetto “ A t’ salut” per la conoscenza e
valorizzazione del dialetto marradese che si doveva concludere il 1° aprile, designata come
la “Giornata del Dialetto”. L’evento è stato annullato, ma abbiamo festeggiato la
ricorrenza proponendo la registrazione di uno spaccato dell’incontro su “ Proverbi e
modi di dire in dialetto marradese” nella pagina face book (inserimento attuato da
Sara Naldoni).
 Il 16 febbraio è stata bandita la prima edizione del Concorso “Metti in scena Dino
Campana” con scadenza 20 luglio. Non è pervenuta alcuna domanda. Attività non
realizzata.
 Sabato 24 ottobre. Era stata organizzata (stampate anche le locandine) la presentazione del
libro “Vita oscura e luminosa di Dino Campana poeta” di Gianni Turchetta. Era
previsto l’ intervento dell’autore e del prof. Stefano Drei, oltre a “Lettura e Musica” del Duo
Chiari . L’evento è stato annullato.

PROGRAMMA ATTIVITA’ 2021

Non è semplice redigere la programmazione dell’anno mentre la pandemia ancora ci impone
restrizioni e limita gli spostamenti tuttavia, animati dal desiderio di continuare la nostra attività di
divulgazione della vita e dell’opera di Dino Campana, non solo abbiamo messo in cantiere diversi
eventi, ma abbiamo anche cercato che fossero di alto spessore culturale per rendere sempre più
prestigiosa la nostra Associazione.
Auspicando la ripresa e il ritorno alla normalità quanto prima, speriamo di fare manifestazioni a
distanza con l’utilizzo del web solo per un periodo molto limitato..
Saranno portati a termine gli impegni già deliberati l’anno passato ( la ristampa ampliata di “Il
viaggio chiamato amore”, la stampa dei depliant informativi del Centro Studi e del Museo tradotti
in lingua inglese), quelli rimasti in sospeso( premiazione concorso studentesco di prosa lirica) e in
particolare l’ aggiornamento e compilazione dell’inventario.
Proseguendo la proficua collaborazione con il Comune di Marradi continueremo a sollecitare la
realizzazione di un “monumento” a Campana anche con un’opera scenografica eseguita da un
writer (es. Eron) e l’ampliamento dei leggii dotati di illuminazione notturna; manterremo anche la
collaborazione con il quotidiano Marradi Free-news per il Concorso di poesia on line e con il
Centro d’arte Modigliani di Scandicci per presentazione di libri e conferenze.
Vengono messi in programma:
 Il progetto “Toscanità e i proverbi di Orlando Pescetti
 La realizzazione di un audio video in occasione delle celebrazioni dei 700 anni dalla morte
di Dante Alighieri dal titolo “Spiriti danteschi in Campana”
 La realizzazione di un nuovo sito
 Progetto “A t’ salut” predisposizione di una pagina web dedicata al dialetto marradese.
 La realizzazione di canali social di comunicazione e divulgazione delle attività.
 la digitalizzazione e consultabilità del materiale librario
 la ristampa del TaccuinettoFaentino
 Ristampa e digitalizzazione dei Canti Orfici.
 la realizzazione di itinerari campaniani con relativa pubblicazione
 l’acquisto di volumi o materiale vario mancanti
 la realizzazione di una maglietta con un testo di Campana e/o la sua immagine.
MANIFESTAZIONI
Elenco delle iniziative:
Marzo—Aprile.
 25 marzo – 11 aprile Nell’ambito del Capodanno Toscano è stato predisposto il
Progetto “Toscanità e i proverbi di Orlando Pescetti”. Sono previsti: lezioni on line e
concorso a premi per alunni Istituto Comprensivo Marradi e Palazzuolo, stampa in forma
cartacea e digitale di un estratto dei proverbi di Pescetti con notizie biografiche sull’autore,

attivazione di pillole di cultura sui proverbi tramite web, video conferenza di un
rappresentante dell’ accademia della Crusca.
 Venerdì 9 aprile. Cerimonia di premiazione degli alunni dell’ Istituto Comprensivo che
hanno partecipato al concorso sui proverbi(via web)
 Giovedi 1° aprile . Giornata del dialetto marradese. Attivazione della pagina web.
Verranno proposti spezzoni delle registrazioni degli incontri realizzati nell’ambito del
progetto “ A t’ salut” iniziato nel 2015.
Maggio
 Domenica 23 0 30 Maggio. In collaborazione con il Centro D’Arte Modigliani di Scandicci
presentazione di due libri di Elisabetta Pucci, “ 1943-1945. Cronaca di un itinerario che
non avrei voluto percorrere” , “ …E la civetta cantò Eccidio del padule di Fucecchio 23
agosto 1944”. Interverranno l’autrice e Valdo Spini. Sarà presente il presidente del Centro
D’arte Modigliani.
Giugno
 Data da definire . Presentazione del libro di Giovanni Turchetta, “Vita oscura e
luminosa di Dino Campana poeta” intervento dell’autore e del prof. Stefano Drei,
oltre a “Lettura e Musica” del Duo Chiari .
Agosto
 Sabato 7 agosto. Sulle tracce di Dante con Dino Campana. Proiezione dell’ audio video
realizzato per le celebrazioni dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri dal titolo “Spiriti
danteschi in Campana “ .
 Venerdì 20 Agosto. Genetliaco campaniano. Come ogni anno verrà celebrato l’
anniversario della nascita del poeta. Il programma di quest’anno terrà conto dei
festeggiamenti in onore di Dante. Spettacolo della Compagnia Coppelia Theatre, Syrenae,
vincitore del bando Call for Aisle promosso dal Teatro Stabile dell’Umbria.
Settembre
 Sabato 25. Palazzuolo sul Senio. Premiazione dell’ottava edizione del concorso di
poesia on line bandito dal quotidiano on line Marradi Free-News in collaborazione con il
Centro Studi Campaniani..
 Data da stabilire. Scandicci “Dino Campana poeta del mondo” Conferenza –dibattito in
collaborazione con il Centro D’Arte Modigliani di Scandicci.
Ottobre
 Sabato 9 Presentazione del Taccuino faentino edito dal Centro Studi
 Data da stabilire Marradi. “Dino Campana poeta del mondo” Conferenza –dibattito in
collaborazione con il Centro D’Arte Modigliani di Scandicci.
Il Centro Studi proseguirà la collaborazione con tutti gli enti, le associazioni, le biblioteche, le
Amministrazioni e in particolare il Comune di Marradi per organizzare e realizzare manifestazioni,
premi, mostre, convegni, pubblicazioni ed altri eventi che si presenteranno nel corso dell’anno e
che potranno essere successivamente inseriti nel calendario.
Le sale, quando sarà possibile, continueranno ad essere aperte nei giorni stabiliti (martedì e
venerdì), su prenotazione per visite guidate in qualsiasi altro giorno e nelle domeniche di ottobre


Mirna Gentilini
(Presidente Centro Studi Campaniani)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...